C’è chi la odia e chi la ama. Chi la critica e chi la imita. Bene o male purché se ne parli, giusto? Questa frase se la ripeterà più volte al giorno, visto che le critiche più dure arrivano dalla sua stessa famiglia. Da quei fratelli che non le hanno mai perdonato il suo ruolo da principessina di papà. Lei che, alla fine, un principe lo ha sposato davvero.

Ma chi è Meghan Markle?

Prima modella, poi attrice e ora duchessa del Sussex. Divenuta famosa grazie alla serie tv Suits, che ha dovuto abbandonare per motivi “regali”, Meghan Markle, è  molto attiva nella beneficenza e ha una spiccata passione per la moda.

Le sue origini

Rachel Meghan Markle nasce il 4 agosto 1981 a Los Angeles da padre di origini irlandese e olandese e madre afro-americana. I genitori si sono, poi, separati quando lei aveva 6 anni.

Del suo segno zodiacale, il leone, ha preso la creatività, l’ambizione e il talento. Ricordiamo, infatti, che oltre ad essere un’ex modella e attrice Meghan è anche un’ex calligrafa«Ho scritto persino la corrispondenza per le vacanze di Dolce & Gabbana, e gli inviti di nozze di Robin Thicke e Paula Patton. Sedevo al tavolo con un calzino tubolare bianco in modo da non sporcare i cartoncini, e provavo a pagare così le bollette mentre partecipavo alle audizioni».

L’amore per lo yoga ereditato dalla madre Doria Loyce Ragland, insegnante di questa disciplina e psicoterapeuta, le ha donato un corpo snello e agile. E’ alta 171 cm per 61 kg.

Meghan MarkleInstagram11/1/2016

Dal padre Thomas Markle Sr, direttore della fotografia, ha ereditato la passione per lo spettacolo.

Meghan ha frequentato la Hollywood Litle Red Schoolhouse, una scuola privata di LA, proseguendo poi gli studi presso la Immacolate Heart High School, un liceo cattolico femminile.

Si è laureata nel 2003 in Teatro e Relazioni Internazionali alla Northern University e, successivamente, ha lavorato qualche anno per l’ambasciata statunitense a Buenos Aires. «Ho sempre voluto recitare, ma non volevo sposare il cliché della ragazza carina che arriva da Los Angeles col sogno di fare l’attrice. Volevo di più e, poiché amo molto la politica, ho deciso di prendere una seconda laurea in relazioni internazionali. Mi sono candidata per uno stage all’Ambasciata Americana, e ho lavorato così a Buenos Aires per qualche mese»

cover meghan markle lascia suits mobile

In fin dei conti fin da piccola ha dimostrato doti diplomatiche e comunicative che spesso neanche un adulto possiede. A soli 11 anni, infatti, ha avuto il coraggio di battersi contro una pubblicità sessista. Una pubblicità di una sapone per piatti che recitava più o meno così “le donne di tutta America stanno combattendo contro pentole e padelle unte”.

Grazie a Inside Edition, abbiamo la possibilità di vedere il filmato della piccola Meghan e dei suoi compagni di classe ospiti da Nick News, un programma educativo dedicato ai bambini del network Nickelodeon.

La determinazione della giovane Meghan e le sue lettere indirizzate all’azienda produttrice del sapone, la P&G, all’avvocato Gloria Allred, all’allora first lady Hillary Clinton e alla presentatrice di Nicki News Linda Ellerbee per chiedere a gran voce la rimozione del riferimento al popolo femminile hanno ottenuto l’effetto desiderato. “Scrissi alle donne più potenti che conoscevo”, ha spiegato la Markle. Servì a qualcosa? Certamente: Ellerbee intervistò la piccola, mentre la P&G alla fine decise di cambiare il linguaggio usato nel suo spot, sostituendo la parola “donne” con la parola “persone”.  La frase venne quindi modificata in “Le persone di tutta America stanno combattendo contro pentole e padelle unte”.

L’ambizione e la determinazione di una bambina ha iniziato a cambiare il mondo o, almeno, ha iniziato a cambiare qualcosa nel suo piccolo che poi tanto piccolo non è stato.

“Ho capito l’importanza delle mie azioni: avevo avuto un impatto, battendomi per l’uguaglianza – ha aggiunto – Uguaglianza vuol dire che il presidente Paul Kagame del Ruanda ha lo stesso valore della ragazzina del campo profughi Gihembe, che sogna di diventare presidente un giorno. Uguaglianza significa che il segretario generale delle Nazioni Unite Ban ki-Moon ha lo stesso valore della giovane tirocinante delle Nazioni Unite che sogna di stringergli la mano. Significa che una donna ha lo stesso valore di suo marito, una sorella di suo fratello. Non migliore, non peggiore: sono uguali…Non basta parlare di uguaglianza, bisogna crederci. Non basta crederci semplicemente, bisogna lavorare per essa. Lavoriamoci insieme, a partire da ora”.

Il blog The Tig

Amante di moda, appassionata di politica, Meghan ha parlato di sé nel suo blog dal 2014 al 2018, anno in cui è stata costretta a chiuderlo, come richiesto da corte.

The Tig, che deve il suo nome al vino toscano Tignanello, è o meglio era un blog di lifestyle, fashion e beauty. Un angolo di paradiso dove la duchessa del Sussex raccontava e si raccontava ai suoi lettori.

Se non avete avuto la possibilità di leggere i suoi articoli quando il suo blog era attivo, potete rimediare andando sul sito wayback machine e perdervi tra gli articoli ancora disponibili.

Meghan Markle jeans

Il futuro

Sono certa che Meghan continuerà a far parlare di sé riuscendo a conquistare pian pianino anche coloro a cui ora non piace. Sembra abbia conquistato il suocero e il cognato, ma riuscirà a conquistare totalmente la Regina? Beh, nel frattempo è stata invitata, dalla Regina in persona, a salire sul treno reale, quel treno, sul quale possono viaggiare solo i membri senior della royal family, ovvero il principe Filippo, Carlo e Camilla. Lo stesso trattamento non è stato concesso né ai nipoti né a Kate.

La duchessa del Sussex sarà perfetta anche nel ruolo di mamma? Aumentano, infatti, le voci sul fatto che Meghan il giorno delle nozze sia arrivata all’altare dal suo bel Principe accompagnata proprio da un futuro membro della famiglia reale. Ah, se sarà una bambina nessun titolo nobiliare. Sono le femmine nate da una famiglia erede al trono possono vantare titoli nobiliari, tutte le altre saranno lady. Almeno fino a quando la Regina non deciderà di cambiare questa legge. Secondo voi lo farà? Dopo l’invito sul treno reale ci sono grandi speranze in merito.

meghan_harry4

Secondo voi chi sarà la vera fashion queen? Meghan o Kate?

 

 

Comments

comments