Terzo giorno di ferie e primo di herpes… tempismo perfetto, aggiungerei. Notte insonne e non per l’imminente viaggio, ma perché io tossisco e lui russa. Il tutto mentre lei, che ha deciso di dormire tra noi, mi prende a calci… che quadretto da famiglia del Mulino Bianco!

Ah, comunque oggi si parte. Si va a Cuba!!! Non vi ho spoilerato nulla perché sono brava. In realtà, l’ho fatto per scaramanzia perché non si sa mai. Come è spuntato l’herpes dopo mesi/anni/secoli, potrebbe spuntare anche altro e io non voglio rotture di scatoline. Soprattutto in vacanza. Soprattutto a Cuba. (altro…)