I bilanci e i nuovi progetti si fanno, di solito, tre volte l’anno. A gennaio, quando si festeggia l’arrivo del nuovo anno. A settembre, quando inizia la scuola, un nuovo lavoro o, comunque, al rientro alla routine quotidiana. Il giorno del proprio compleanno, quando l’anno in più pesa come un macigno, soprattutto quando non si aspettano più i 18 anni per poter guidare e sentirsi grandi.

It’s my birthday!

(altro…)