Netflix, Sky, Premium Play, Amazon Prime e poi la Nina, la Pinta e la Santa Maria. Ormai basta una connessione wifi, un divano comodo, uno snack, una bibita e… ciaone! inizia la maratona delle serie tv.

Vedo solo una puntata, ok due e basta, va beh la terza e ultima e poi… dopo 12 ore filate, senza neanche andare al bagno per non sprecare tempo, vi ritrovate a piangere come bambine perché avete terminato la stagione e non ci sono altre puntate online.

Spegnere tutto e tornare alla vita reale? Assolutamente no! Meglio iniziare una nuova serie. Neanche più una sbirciatina ai social per capire che aria tira nel web vi appassiona quanto calarvi in un nuovo personaggio. Niente, la curiosità non incuriosisce più. Siete entrate nel loop delle serie tv.

Andate al lavoro con delle occhiaie da fare invidia ai panda più pigroni. I vostri colleghi già lanciano gossip sulle vostre notti brave. Voi tacete lanciando occhiate sornioni ripensando a quel gran bel pezzo di protagonista. Sì, perché ogni serie tv ha un attore che vi farà innamorare.

Ma quali sono le serie tv da non perdere?

Premetto che, per volontà, non ho Netflix. Ho zero tempo libero a disposizione e le maratone notturne non fanno più per me. In realtà non hanno mai fatto parte di me. La sera crollo senza passare dal via.

Quindi, oggi vi parlerò delle serie tv per ragazzi che mi sono piaciute.

THE KICKS – Amazon Prime Video

Chi pensa che il calcio sia uno sport solo maschile si ricrederà vedendo questa serie TV la cui protagonista Devin, interpretata da Sixx Orange, è proprio una giovane promessa del calcio femminile statunitense.

Nei brevi episodi, della durata di circa 20 minuti, vengono affrontati i piccoli grandi problemi che ruotano attorno ai dodicenni. Non solo calcio, ma anche rivalità e gelosie tra ragazze e con i ragazzi, problemi di spogliatoio, timori nel dover affrontare una nuova scuola e dei nuovi compagni dopo un trasloco, questo e tanto altro.

Dieci episodi per una prima stagione divertente ed educativa non solo per i ragazzi. Anche gli adulti dovrebbero prendere spunto da The Kicks perché dietro a ogni episodio c’è un insegnamento.

L’ultima puntata si chiude con un finale aperto che lascia sperare in una seconda stagione. Non ci resta che attendere…

Il trailer è in inglese, ma su Amazon le puntate sono in italiano… don’t worry 😉

DANCE ACADEMY – Amazon Prime Video

Amazon Prime Video fa nuovamente centro. Questa volta con una serie TV australiana prodotta dalla ABC i cui episodi durano circa 24 minuti.

Che il genere musical per ragazzi sia ormai un must lo abbiamo capito dai tempi di Hannah Montana prima e Violetta poi. Di Soy Luna parleremo tra poco.

I protagonisti frequentano l’Accademia Nazionale di Danza, una scuola tostissima dove i ragazzi non dovranno superare solo le dure prove scolastiche, ma anche quelle che la vita metterà davanti ai loro occhi.

I sentimenti sono il tema portante della serie tv Dance Academy. Amicizia, amore, gioia, dolore, i ragazzi del non si faranno mancare nulla.

Vivremo insieme alla protagonista Tara Webster, interpretata da Xenia Goodwin, la scelta tra l’amore per il biondo Ethan Karamazov, rappresentato da Tim Pocock, e il moro Christian Reed, rappresentato da Jordan Rodrigues.

Al momento è possibile vedere la prima stagione in Italiano. La seconda stagione è andata in onda all’estero e si può trovare online solo in lingua originale, ovviamente in inglese.

RIVERDALE – Premium Stories

Parliamo ora di una serie tv statunitense del genere teen drama, trasmessa dall’emittente The Cw. In Italia è possibile vederla su Premium Stories, ora anche su Netflix.

Riverdale è una tranquilla cittadina americana, o meglio era una tranquilla cittadina. La serie si apre con i protagonisti pronti ad affrontare un nuovo anno scolastico, dopo una triste estate segnata dalla morte di uno di loro, Jason Blossom.

Durante la prima stagione i ragazzi che conoscevano Jason cercheranno di scoprire come è morto il ragazzo, perché la versione dell’incidente in barca non convince abbastanza. Così Archie, Betty, Jughead, Veronica e i loro amici inizieranno ad indagare per conto loro, andando anche contro la polizia e con il rischio di mettere in pericolo le loro stesse vite.

Puntata dopo puntata scoprirete che ogni persona di Riverdale nasconde un segreto e che la stessa Riverdale nasconde un segreto.

Il passato e il futuro dei vari personaggi si incastreranno tra di loro. Quando penserete di aver trovato la soluzione al mistero vi troverete davanti ad un nuovo enigma. Quando sarete certi di aver di aver capito il carattere di un personaggio, quello sarà il momento in cui il personaggio in questione farà cadere le vostre certezze.

Una serie tv che vi appassionerà nel corso delle varie puntate della durata di 60 minuti e che, per arrivare a una soluzione, vi terrà incollati allo schermo.

Il finale della prima stagione vi lascerà con il fiato sospeso perché il mistero invece di risolversi diventerà sempre più fitto e misterioso. Non vi preoccupate perché la seconda stagione è in corso e la terza stagione in arrivo.

SOY LUNA – Disney Channel

La Disney non sbaglia un colpo, siamo sincere. Le serie tv per ragazzi, alla fine sono viste e apprezzate da tutta la famiglia. Gli episodi di Soy Luna, della durata di circa 40 minuti, coinvolgono e non annoiano.

Chi come me è stata costretta dalla figlia a vedere le puntate per poi spoilerare in internet il finale sparandosi tutti gli episodi nelle lingue più disparate pur di vedere ogni scena di ciascun episodio?

Le avventure di Luna Valente e dei suoi amici conquistano l’attenzione del pubblico senza troppa difficoltà. Questa adolescente impara a cantare, a ballare, a pattinare perché con la buona volontà si possono ottenere ottimi risultati.

Luna, interpretata da Karol Sevilla, se pur giovanissima viene messa dura prova dalla vita fin dalla nascita. Nata da una ricca famiglia, perde entrambi i genitori quando è ancora una bambina, viene quindi portata in un’altra nazione e adottata da una nuova famiglia. Divenuta ormai un’adolescente cambia nuovamente casa e nazione per seguire i genitori adottivi. Questo la porterà a frequentare una nuova scuola, a conoscere nuove persone (non tutte così gentili e amichevoli), ma anche a incontrare l’amore (quello per Matteo, interpretato da Ruggero Pasquarelli) e a realizzare i suoi sogni.

La serie termina con l’ultimo episodio della terza stagione. ll finale è un po’ scontato ma, per arrivarci, i colpi di scena non mancheranno.

Soy Luna è diventato un cult e i protagonisti della serie sono ora in tournée mondiale con il loro spettacolo. Uno musical ricco e coinvolgente dove i ragazzi recitano, cantano, ballano e pattinano sul palco.

Al momento su Disney Channel alle ore 20:10 potrete vedere i nuovi episodi della terza stagione, mentre alla stessa ora su Rai Gulp vanno in onda gli episodi della prima stagione.

Le serie tv dedicate ai teen agers hanno da sempre un grande seguito, impossibile non ricordare il grandissimo successo di BH 90210, di Gilmore Girls, di The OC, di Gossip Girl e tante altre. Tutte serie tv amate dagli adolescenti, ma viste da tutta la famiglia.

Quali sono le vostre serie tv per ragazzi preferite?

Comments

comments