Piccola premessa. Da quando è nata JP la mia vita è una continua censura. Ora, non è che io sia una continua fonte di brutte parole però rispetto a prima sono molto più attenta e, se sta proprio per scapparmi qualche parolina poco carina, mi mordo la lingua e inizio con i BEEEEEEEP. (altro…)