Vi ricordate Cenerentola? Beh, come dimenticare la ragazza la cui vita è cambiata grazie ad un paio di scarpe. Sapete che Cenerentola è diventata nonna e dirige la Regal Academy? No?! Allora dovete, assolutamente, continuare a leggere…

La Regal Academy è una scuola in cui si insegnano le materie legate alla magia e i cui allievi sono i nipoti dei personaggi delle favole più amate. E indovinate chi sono le insegnanti? Nonna Biancaneve, nonna Raperonzolo, nonna Bella…

Il personaggio principale per eccellenza è una simpatica ragazzina bionda che scopre, per caso, di essere la nipote della famosa Cenerentola. Rose, così si chiama questa giovane terrestre, viene quindi catapultata nel mondo delle favole e qui inizia la sua avventura insieme a tanti nuovi amici.

Detto ciò, secondo voi mia figlia treenne da cosa o chi si vuole mascherare per Carnevale? Da Cenerentola come tutte le bimbe del mondo? Sbagliato, ovviamente! Lei vuole essere Rose! E Rose sia.

Magicamente tutti i negozi del mondo hanno il vestito di Rose (che cosa strana, vero?), ma sfortunatamente non esiste un vestito delle eroine della Regal Academy abbastanza piccolo per una bimba di 3 anni (partono dai 5 anni). Sfortunatamente o fortunatamente (dipende dai punti di vista) visto che il vestito in questione parte dai 50 euro.

Ora, se non conosci Rose, non puoi sapere che gli abiti che indossa nel cartone animato sono 2 (in realtà sono 3, ma il terzo è poco conosciuto). Quello che si può acquistare come vestito di carnevale non è quello che vuole Julia. E quindi? E quindi l’ho creato io ed ora vi suggerisco come vestire le bimbe da Rose senza spendere troppo così da poter indirizzare i soldi che si risparmiano nell’acquisto di quella tristezza di bacchetta magica…

Vestito di Carnevale Rose versione 1, quella che vendono tutti e che avevo pensato di fare per Julia

Su un paio di leggins bianchi disegnate tre bande (l’altezza delle bande dipende dall’altezza della bambina) color prugna all’altezza dei polpacci (i colori per tessuti li potete acquistare in un qualsiasi negozio di cartoleria abbastanza fornito). Per poter riutilizzare i leggins anche dopo, vi consiglio di applicare del nastro colorato (facilissimo da rimuovere terminato Carnevale)

Su una gonnellina scozzese rosa che tutte le bimbe hanno nell’armadio (almeno credo) applicate con una cucitura a mano (facile da rimuovere) dei cerchi di feltro di colore blu petrolio. Il feltro lo acquistate in merceria e non ne serve tantissimo.

Poi una camicia bianca semplice che potrete riutilizzare con altri outfit. Una giacca o un cardigan color prugna che, personalmente, lo avevo visto anche al mercato e che andrà legato in vita con una cinta.

Al collo un cravattino giallo che potrete fare anche con un pezzo di stoffa su cui disegnerete delle strisce nere.

Tra i capelli un cerchietto rosa.

Regal-Academy_Rose
Rose Regal Academy vestito carnevale

Vestito di Carnevale Rose versione 2, quella che non si può acquistare e che ho fatto per Julia

Su una magliettina rosa acquistata da Piazza Italia e pagata € 1,47 ho disegnato la scarpetta con un colore bianco per tessuti che ho acquistato a Roma da Vertecchi (ma che potete acquistare in un qualsiasi negozio di cartoleria abbastanza fornito). Purtroppo non ho trovato la taglia più piccolina e sì, a JP è abbastanza grande.

Sempre da Piazza Italia ho acquistato dei leggins viola chiaro che ho pagato € 4,75.

Abiti per mascherarsi da Rose di Regal Academy

Per la gonnellina nera e bianca a righe noi abbiamo utilizzato questa con il bolerino uguale.

completino gonna e bolerino da bambina

L’ideale sarebbe una gonna nera a righe bianche con sopra un giacchettino di jeans scuro. Sempre da Piazza Italia è possibile acquistare una gonnellina nera con un giacchettino di jeans rosa che con una maglietta bianca daranno vita all’outfit perfetto per la primavera.

Piazza Italia gonnellina nera da bimba
Piazza Italia giacchettino di jeans rosa da bimba

Tra i capelli abbiamo messo questo cerchietto-fascia di Barbie, ma anche un qualsiasi cerchietto rosa va benissimo.

Cerchietto rosa

Questo è l’effetto finale. A Julia è piaciuto tantissimo e non voleva più cambiarsi (nonostante le andasse tutto grande). Spero che la mia idea vi possa essere di aiuto e che possiate prendere spunto per creare un bel vestito di Carnevale di Rose senza spendere tantissimo o, per lo meno, con abiti che potrete riutilizzare nella quotidianità.

1025684-rainbow-s-regal-academy-headed-nickelodeon
Rose Regal Academy Carnevale

A casa vostra quale maschera va di moda? Buon Carnevale!

Comments

comments