image

Quando si entra nel mondo dei genitori si ricevono tanti consigli, ma mai quello più importante… come salvare la vita ai nostri piccoli in caso di necessità. Fortunatamente sono una curiosa per natura e mi piace navigare in internet in cerca di consigli, guardare programmi tv e leggere tanto e tutto. C’è anche da dire che ho frequentato un corso di primo soccorso e siamo in cura da una pediatra molto in gamba che mi ha più volte fatto vedere le manovre di disostruzione nel lattante. Ho conservato questi utili consigli non pensando che un giorno mi sarebbero serviti.

Beh, ieri mattina ero in fila in cassa al supermercato con la mia piccola nel passeggino che stava mangiucchiando un pezzetto di pizza come era giù accaduto in precedenza. Questa volta però qualcosa è andato storto ed all’improvviso ho sentito una signora in fila nella cassa accanto dire ad alta voce… “Si sta strozzando, sta soffocando”. Lì per lì non ho capito molto poi ho capito che indicava noi ed ho visto JP in difficoltà che non riusciva a respirare. Istintivamente l’ho sollevata dal passeggino, presa in braccio, mi sono inginocchiata ed ho iniziato a fare la manovra di disostruzione. La signora che mi aveva avvertita mi dice “Perché le fai così, perché la colpisci” ed io “Perché le sto salvando la vita”. Pochi secondi dopo il corpo che impediva a JP di respirare era fuori e lei ha iniziato a piangere per poi tranquillizzarsi tra le mie braccia. Un signore che aveva assistito alla scena ha così commentato…”Piccolina, hai una mamma davvero brava. Oggi ti ha salvato e tutte dovrebbero saper fare questa manovra”. Ecco, mi piacerebbe che questa mia esperienza non proprio bellissima ma con lieto fine possa essere utile a tante mamme.

image

image

image

image

Comments

comments