Dicembre a New York, un sogno che si avvera

Sarà colpa del Cinema, della TV, della qualunque (perché la colpa è sempre degli altri, ricordiamocelo), ma uno dei tanti sogni chiusi in quel cassetto straripante all’angolo della mia vita è, da sempre, il NATALE A NEW YORK.

E mettiamoci il caso, il destino, la Nina, la Pinta e la Santa Maria ma, soprattutto, mettiamoci due fantastici genitori, che quel cassetto si è aperto ed un sogno avverato. E come tutti i sogni, per realizzarli ci vuole impegno e una buona dose di fortuna (chiamiamola così, ma per me è sempre e solo fattore C). (altro…)

Memphis e il mito di Elvis

Dopo aver salutato il Texas e l’Arkansas, ecco il turno del Tennessee.

L’accoglienza non è stata delle migliori. Infatti il coinquilino ha subito discusso a suon di manovre da fighetto con 2 automobilisti locali, insomma con due bulletti con i macchinoni. Non i macchinoni extra lusso. Intendo proprio i macchinoni grandi, con le ruote grandi e con i tipi grandi alla guida. Beh, alla fine è uscito il colognese che è in lui e ce ne siamo andati sgommando. Welcome to Memphis! (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: