Apple Store Euroma2

Decidiamo di lasciare JP dai nonni per andare a fare un giretto a Euroma 2. Ottima scelta, veramente un qualcosa a cui non  ha pensato nessuno. Il primo sabato dei saldi chi ci sarà mai in un centro commerciale? Tutta Roma e dintorni! Parcheggiamo, parcheggiamo, va beh lasciamo perdere dove abbiamo parcheggiato perché era preferibile andare a piedi, ma poi l’illuminazione. Parcheggiamo accanto alla chiesa, sì perché nel parcheggio di Euroma 2 c’è una chiesa, forse dedicata a coloro che accendono un cero per trovare un buco dove mettere l’auto. Entriamo ed andiamo diretti all’Apple Store dove ci siamo, ovviamente, solo noi e tutto il centro commerciale con bambini comodamente seduti a giocare ai videogames. Blocchiamo il gentil Alfredo per tutto il pomeriggio il quale, con estrema pazienza, ci guida ai vari prodotti. Ovviamente durante la conversazione è stato un continuo …. “BLABLABLA, JP, BLABLABLA, JP”. Il povero Alfredo ora conosce benissimo JP. Usciamo dall’Apple Store diretti verso il parcheggio (noi odiamo i saldi) e ci imbattiamo in una bimba, ci guardiamo ed esclamiamo all’unisono “Guarda, sembra proprio Julia”. Poi un negozio…”Guarda che carino per Julia”. Saliamo in macchina, usciamo dal parcheggio e davanti a noi lei, la Giulietta. Tornati a casa ci catapultiamo a recuperare JP dai nonni perché, in fondo, puoi uscire in due ma sarai sempre in tre.

Giulietta

Comments

comments