september

Ogni volta che arriva Settembre mi risuona in testa una canzone che canticchiavo quando ero piccola “L’estate sta finendo e un anno se ne va”… Settembre è da molti considerato l’inizio di un nuovo anno, di una vita, di un nuovo lavoro e spesso anche di un nuovo amore. L’anno è composto da due inizi, il classico 1 Gennaio che è l’inizio effettivo e l’atteso 1 Settembre che è l’inizio sentito. Si ritorna dalle vacanze con tanti progetti in testa e tanta voglia di ripartire e ricominciare. I ragazzi si preparano, più o meno volentieri, al’inizio del nuovo anno scolastico e lo fanno con tanti buoni propositi anche per riscattarsi da quello passato. Nuovi zaini pronti all’usura, nuovi diari pronti alla scrittura, nuovi libri pronti alla lettura. Gli adulti si preparano, più o meno volentieri, al ritorno al lavoro e non hanno gli stessi buoni propositi dei ragazzi. Non pensano a fare meglio, ma solo a fare meno e spesso anche male.

Anthony-Robbins-il-potere

In questi giorni ho pensato tanto al mio Settembre, al mio nuovo inizio ed ho scritto e cancellato più volte la TO DO LIST perché i progetti in testa sono tanti ed il tempo per realizzarli poco. Sono in quel mezzo del cammin di nostra vita in cui dovrei prendere una decisione ed una strada da percorrere, ma ho ancora troppe idee da sistemare e sto perdendo tempo inutilmente. Ho capito che se io non mi muovo più velocemente del tempo che scorre inesorabile gli altri lo fanno prima di me e lo fanno anche peggio. E, quindi, ecco la mia TO DO LIST:

planner-to-do-list-blue-jen-goode

 1) Acquistare una nuova agenda – si lo so, sembra strana come cosa però per iniziare bene un nuovo percorso vita bisogna anche avere una nuova agenda su cui scrivere gli impegni e le emozioni della nuova vita. Io sto pensando di acquistare l’agenda di Mr. Wonderful. La trovo meravigliosamente meravigliosa, ma mi piacerebbe anche risistemare la mia vecchia organizer.

agenda-mr-wonderful-2015-2016

2) Ristrutturare la casa – perché al secondo posto?! Perché vivere in una casa bella fa stare meglio. Non importa che non sia la mega villa o il bellissimo attico, la cosa importante è renderla accogliente. Io, pian pianino, sto eliminando il superfluo cioè un bel po’ di cose che non utilizzo da anni e continuano ad essere lì. Sto anche eliminando le cose scure che appesantiscono in cambio del bianco che mette gioia, calma e lucentezza.

MG_8711pic

3) Cambiare se stessi – no, non sto consigliando di prendere appuntamento con un bravo chirurgo estetico. Però l’appuntamento con una brava estetista, un bravo personal trainer, un bravo hair stylist e una brava personal shopper si. Ah, se cercate la personal shopper chiamatemi. Non scherzo, ho il diploma, ho fatto un corso, il primo in Italia, sono brava. Scherzi a parte (però il diploma esiste e sono stata tra le prime 10 personal shopper ufficiali), per iniziare bene una nuova vita bisogna essere preparati e mente e corpo viaggiano insieme. Un nuovo look, un nuovo taglio aiutano ad affrontare con più grinta le giornate e ci fanno anche sentire meglio. Anche avere un corpo tonico e purificato dagli aperitivi estivi aiuta ad affrontare meglio l’inverno quindi, dopo lo shopping, passiamo ad iscriverci in palestra. Io continuerò con il corso di zumba che mi piace, mi fa scaricare e ricaricare a suon di musica.

Curiosita-Il-Diavolo-Veste-Prada
anneandrea

 4) Programmare un viaggio – lo so, siamo appena tornti da un viaggio e dobbiamo ancora riprenderci, ma iniziare ad organizzarne un altro aiuta. Anche solo un weekend in qualche città italiana o magari europea, giusto per staccare dal quotidiano. Organizzare un nuovo viaggio mette subito di buon umore. Io sto già organizzando 😉

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 5) Iniziare una dieta detox – non sono per le diete estreme, quelle drastiche del “non mangio nulla” perché quello che perdi poi lo riprendi. Sono, piuttosto, per il mangiare sano e detto da me è un paradosso. Io che, come tutti sanno, seguo la famosa dieta della P… pizza, patatine, pane… La dieta perfetta aggiungerei. Bene, anche io ho deciso di impormi qualche giorno detox così da depurare l’organismo. Cibo light e bere tanto.

18671

 6) Dedicarsi ad un hobby – non bisogna diventare miss uncinetto o mister legno, ma prendersi uno spazio per fare quello che ci piace. Il mio hobby è il DIY che sto cercando di riprendere e poi mi piace scrivere e questo blog è il mio diario. Quì racconto le mie giornate, i miei pensieri, insomma la mia quotidianità. Se si ha tempo, l’ideale sarebbe quello di iscriversi ad un corso di lingua straniera, fotografia o anche uncinetto.

share-your-hobby-29586792

 7) Fissare un obiettivo importante – ed impegnarsi per raggiungerlo. Avere degli obiettivi nella vita aiuta e raggiungerli ci gratifica terribilmente. Iniziamo con piccoli step e, ogni volta, che ne raggiungiamo uno ci facciamo un premio. Io mi sono sempre posta degli obiettivi con premio finale. La mia frase tipo è “bella quella borsa o quel bracciale o altro. Quando raggiungo quell’obiettivo me lo regalo”. Gli obiettivi possono essere molteplici… raggiungere il peso forma, cambiare lavoro, crescere con il blog, fare carriera e tanto ancora.

fissare_gli_obiettivi-670x439

 8) Be positive – l’estate ci ha caricato positivamente tra il sole, il mare, le ferie e le lunghe dormite. Bene, dobbiamo continuare a praticare l’allegria anche durante l’autunno e l’inverno perché attiriamo ciò che pensiamo. Continuiamo a dormire in maniera regolare e cerchiamo di stare quanto più possibile all’aria aperta e a contatto con il sole. Eliminiamo, ripeto, tutti i brutti pensieri perché attiriamo ciò che pensiamo quindi solo cose belle in testa. Personalmente ho trascorso un’estate con notizie non propriamente piacevoli, ma devo ricominciare anche da quì.

thinkdobepositive

 9) Clima di feste – no, non sono pazza. Per organizzare una festa ci vuole tempo e, soprattutto se lavori tutto il giorno, il tempo a disposizione è poco e il giorno della festa in questione arriverà senza preavviso. Ottobre è il mese del compleanno di mia figlia e voglio organizzarle una bellissima festa a tema e sto già pensando a tutto. Ottobre è anche il mese di Halloween, festa per bimbi che a me piace particolarmente, e a breve vi darò qualche idea per una mega festa mostruosa. E non dimentichiamo che subito dopo è Natale, il mio periodo dell’anno preferito, e bisogna vestire la casa a festa con tante luci e tante decorazioni. Ecco, sta iniziando Settembre ed io sto iniziando i preparativi…

feste-per-bambini-allaperto-300x225

 10) Imparare a cucinare – è in arrivo la stagione del freddo, delle piogge e delle domeniche in casa ad oziare o cucinare. A Settembre ricominciano i programmi tv domenicali e dilettarsi in cucina con la televisione in sottofondo è sempre piacevole. Primi, secondi o dolci, la cosa importante è provare. Non esiste la frase “non sono capace” perché con un po’ di impegno riesce tutto nella vita.

julia-Child-1

Benvenuto Settembre

Comments

comments